CITAZIONI DELLA BUONA GIORNATA

 

Quando ero giovane,( gli anni volano e fra poche settimane ne aggiungo un altro..),agli inizi della carriera che avevo scelto, non avevo ancora capito quale livello di sacrificio sarebbe stato necessario per diventare non solo un imprenditrice, ma un’ imprenditrice di successo.

La regola più importante che ho imparato è mai, mai arrendersi, non importa quanto sia difficile la situazione, per ogni situazione c’è una soluzione, puoi avere i tuoi momenti di sconforto e di disperazione ma poi devi tirare su la testa.

Sogniamo e lo facciamo in grande, ma i sogni sono una cosa, portarli alla realtà richiede invece un atto di fede, coraggio e disciplina.

Ci saranno sempre ostacoli lungo il percorso, con inaspettati colpi di scena ma in qualche modo, come diceva sempre mio padre: “Una volta che decidi, è necessario andare avanti con determinazione, in qualche modo l’Universo risponderà ed i tuoi obiettivi e progetti si svilupperanno”.

Siamo tutti capaci di avere successo e abbiamo un grande dono ossia la nostra mente per pensare, creare e costruire. Credo veramente che ognuno di noi abbia una grande mente e grandi menti possono compiere grandi cose. Continua a leggere

“Non ho mai visto un fratello più grande, più bello, o una cosa più dignitosa e più nobile di te, vieni a uccidermi. Non m’interessa chi uccide chi.”
Così Santiago, il protagonista di Ernest Hemingway nel “Il vecchio e il mare”, esprime la sua affinità con il mondo naturale, rafforzata e sostenuta dalla sua connessione con il gigantesco marlin che ha agganciato all’amo.

Questa bellissima novella di Hemingway è stato pubblicata 60 anni fa, l’8 settembre 1952. Da allora, ha venduto milioni di copie, è stato tradotto in numerose lingue, e non è mai andato fuori stampa.

Hemingway grazie a questo libro, vinse il Premio Pulitzer nel 1953 e fu determinante per il premio Nobel per la letteratura di cui fu insignito nel 1954.

Come Vladimir Nabokov disse : “Non si può leggere un libro: si può solo rileggerlo.” , Continua a leggere