Pinterest

eliminare il disordine

Una delle tante lezioni che sto imparando in quest’avventura che si chiama “vivere” è di quanto poco abbiamo realmente bisogno per avere un’esistenza soddisfacente.

Ho avuto la fortuna di viaggiare parecchio (per me i soldi miglior spesi), di vivere all’estero per una decina d’anni, tutto ciò mi ha insegnato che è difficile fare un cambiamento quando stai portandoti sul groppone una vita intera di bagagli anche pesanti…

Questa“lezione” la puoi perfettamente applicare in tutti i rami.

Bisogna iniziare a fare spazio.

Se vuoi sgombrare, ripulire la tua vita, parti dall’ l’ambiente fisico.

Può essere difficile ma quelle cose in eccesso che appesantiscono, sia fisicamente che mentalmente, devono essere eliminate.

Comincia con quelle facili.

  • Apri l’armadio e fai un mucchio di tutto ciò che non hai indossato durante lo scorso anno, includi l’abbigliamento che non è più adatto e che sai non userai più.
  • Oggetti che hai ricevuto in regalo, o che hai nascosto in fondo all’armadio perché semplicemente non ti piacciono, vale davvero la pena tenerli?

Poi, affronta documenti, carte, lettere, vaglia la pila, e scarta tutte quelle vecchie bollette, ricevute ecc.  Scannerizza quelli di cui hai realmente bisogno.

Ecco, questo è il primo compito. Butta via la spazzatura che sta affollando il garage, la cantina, la soffitta o l’ufficio , tutto ciò che non hai guardato per anni ingombra, non ha nessuna utilità ormai, basta.

Dai via o regala, parecchie di queste cose  possono arricchire la vita di qualcun altro. Tu non ne hai più bisogno.

Un  suggerimento : prendi  in considerazione la vendita su e-Bay, o su altri siti di questo tipo, prima di farlo però, pensa al costo in termini di tempo e fatica.

Vuoi davvero incasinarti con inserzioni, o correre all’ufficio postale, prendere accordi complicati per barattare e raccogliere questi oggetti a casa tua? Non sto dicendo che sia una cattiva idea, pensaci però, credo non valga la pena complicarsi la vita, visto che di problemi già ce ne sono abbastanza, concordi? Meglio semplicemente regalare o buttare.

Non pensare a quello che hai speso in passato, hai già usufruito del loro valore. Rendi questo processo il più semplice e indolore possibile senza perdere tempo.

  • Metti ordine nella tua vita personale

Non è possibile creare nuove relazioni o connessioni se sei aggrappato a un passato che non corrisponde più alla visione della persona che sei oggi o che vuoi diventare.  Il tempo passa e la vita va avanti.

Lascia andare quelle relazioni che non servono più.  Quelle persone alle quali eviti di rispondere al telefono, schivandole perché non ti piace più parlare con loro, quelle relazioni che sono “vampirizzanti” di energia e che ti monopolizzano.

Fai una lista di coloro che ti fanno sprecare solo tempo al di fuori del puro senso del dovere o di colpa. Non giudicarli, non criticarli continuamente, basta lasciarli andare.

Non c’è niente d’insensibile, egoistico, “cattivo” in tutto questo.  Stai semplicemente crescendo prendendo una direzione diversa.

Mantieni e cura i rapporti invece con coloro che ti confortano, ti sono davvero vicini, ti sostengono.

Se la tua vita è troppo affollata, non avrai la possibilità di lasciare che nuove persone vi facciano parte entrandoci.

  •  Pulire il tuo programma

In conclusione, quando hai finito di ripulire il tuo ambiente personale, e quando hai cancellato quelle persone i cui valori non sono più allineati con i tuoi è il momento di affrontare le priorità.

Inizia con il tempo.

Vuoi raggiungere nuove vette nella professione? Se puoi, delega qualcun altro senza per questo essere opportunista o manipolatore, viceversa, sii disponibile.

Parlo di piccole cose in modo da poterti concentrare sulle attività che sono veramente importanti.

E la tua vita a casa? Ti ritrovi a fare tutto? Assegna ai bambini compiti semplici come svuotare la lavastoviglie, portare fuori la spazzatura o tagliare il prato, stai insegnando loro l’importanza della responsabilità.

Dai un’occhiata da vicino a come trascorri le tue giornate  ed elimina ciò che non aggiunge valore al vivere quotidiano.

Guardi diverse ore la TV facendo zapping ogni notte?  Spegnila, o meglio ancora, dacci un taglio, non accenderla, io lo faccio solo alla sera, prima di andare a dormire, e l’ho anche tolta dalla camera da letto, che tanto mi piaceva, ma che alla fine disturbava il mio sonno perché me la dimenticavo accesa..

Vuoi sostituire abitudini malsane con pratiche salutari?

Non basta cercare nuove idee su quello che stai facendo attualmente, lascia che quelle vecchie consuetudini si allontanino.

Sì, questo significa che è il momento di esaminare attentamente le tue convinzioni e decidere perché hai fatto determinate cose, in primo luogo. Non è facile, ma funziona.

Approfondisci ogni aspetto della tua vita, consapevolmente e deliberatamente, inizia a rimuovere gli elementi non essenziali in modo da poterti concentrare su ciò che veramente t’interessa.

Attuando in questa maniera, nuove opportunità si affretteranno a riempire lo spazio che hai creato sia interiore che esteriore.

Ti auguro una splendida settimana.

Autore dell’articolo : Adry.W-Tutti i diritti riservati




Pinterest

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>