Pinterest

Prima o poi, bene o male, tutto ritorna.

La vita è come un boomerang, i nostri pensieri sono energia e ciò che viene lanciato torna (come un boomerang appunto).

Ci dimentichiamo dell’impatto dei pensieri che ci attraversano la mente ogni giorno e che sono energia  pura.

Se tiri un boomerang senza alcuna precisione, manchi il bersaglio e molto probabilmente tornando indietro ti colpisce da dietro, dove?….  ma sulla nuca, no…..

ciò che pensiamo è proprio come i boomerang in tal senso, se non stiamo attenti a “scagliarli” in modo corretto, possono farci davvero male.

Il divario di tempo tra pensieri (parole e azioni), e i risultati ottenuti nella vita in generale, è una lacuna che ci culla nel compiacimento.

Le cose stanno andando bene, tutto è perfetto, non ci sono nuvole visibili, ma poi un giorno ti svegli hai perso negli affari o un rapporto è andato in pezzi o altro.

Sto parlando per esperienza personale, forse hai avuto qualche notizia davvero spiacevole ultimamente, ci sono cose che ci accadono che sfuggono al nostro controllo….questo si chiama vita…

…. ma  una grande maggioranza delle cose che ci scuotono, sconvolgono, sconcertano, vengono perché le abbiamo create consciamente o inconsciamente a prescindere, i nostri pensieri sono molto più potenti di quanto immaginiamo.

Le intenzioni che hai oggi probabilmente si materializzeranno, forse domani, la prossima settimana, tra un mese, oppure anche l’anno prossimo. I pensieri diventano parole che portano ad azioni e i risultati arrivano prima o poi.. ci vuole tempo per questo processo di sviluppo.

Quindi, lascia che ti chieda, e non me ne volere, stavolta lo faccio a raffica:

quali sono le tue intenzioni?

Cosa stai cercando di dimostrare con la tua vita e a chi?

È la tua esistenza basata solo su te e il tuo grande ego?

Il tuo conto in banca, la tua immagine, le tue opinioni, la tua reputazione?

Sii onesto con te stesso.

Fidati di me, è più facile farlo adesso,  prima che il boomerang torni indietro e ti colpisca sulla zucca. Non puoi permetterti di lanciare boomerang che servono al tuo ego.

Ogni volta che qualcosa si spezza o crolla nella tua vita, è un’occasione per costruire in un modo nuovo, ed è proprio ciò che mi sta succedendo in questi giorni, e ancor di più, sarà una banale coincidenza….a pochi giorni dall’aver compiuto un altro anno…

è davvero dura assumersi la responsabilità per le disavventure che accadono nella vita, ciò non è naturale (almeno non per me), è facile però prendersi il merito di quello che sta andando bene, e ultimamente come per moltissimi, non sta andando bene affatto, siamo realisti.

Quando qualcosa va storto o troppe cose hanno preso quella direzione, sono arrabbiata con me stessa, ma poi dura poco perché non sono persona che “rimugina” più di tanto, ma riflettendo però capisco che sta a me cambiarle.

Segue seconda parte.

Autore dell’articolo:Adry.W

Tutti i diritti riservati




Pinterest

2 risposte a Effetto Boomerang – Prima parte

  • Adry Webber scrive:

    Hi Jeanette, thanks for your words. My purpose as a web writer is to help people” living better.”..this is my passion, talk and write about this topic, as personal growth, self-esteem etc. etc.
    Hope to see you soon here in my “life-water-” index.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>