Pinterest

ricominciareA volte, quando le cose si fanno davvero difficili e la sofferenza del vivere è insopportabile, hai solo bisogno di decidere di ricominciare.

Non importa in quale periodo dell’anno sei, non è mai troppo tardi per cominciare a migliorare se stessi, per concentrarsi sul reinventare se stessi, per cambiare la tua vita, e avere speranza per il futuro.

Non aspettare che la vita ti prenda  a calci. Sei tu che controlli i tuoi pensieri, azioni e comportamenti, puoi controllarne il risultato. Scegli con saggezza.

Un piccolo passo alla volta è sufficiente per avere più chiarezza.

Ho tre domande per te. Le risposte determinano il tuo futuro.

Quali sono i tuoi limiti reali?

Che credenze hai di te stesso?

Quali limiti stai impostando perché stai pensando troppo in piccolo?

Perdi un amico o due, le cose cambiano, ti senti tagliato fuori, ne soffri ,stai un pochino da solo e poi riparti in cerca di nuove amicizie, con calma, serenamente, memore delle esperienze vissute.

Ricomincia.

Perdi il lavoro, sei licenziato, sei disoccupato. Hai fatto un cattivo investimento e stai annegando nei debiti. Reinventa te stesso, mettiti in discussione.

Ricomincia.

Finisci una relazione o divorzi. I tuoi figli non ti parleranno per un po’, perdona tutti, incluso te stesso.

Ricomincia.

Non riesci. Rovini un progetto. Non importa a nessuno, perdi il tuo tempo, energia e denaro. Impara da questo e riflettici su con umiltà.

Inizia di nuovo.

Sei arrabbiato, sei stato truffato, schiacciato? Combatti ma se non ce la fai, lascia perdere, sei umano ricordalo, non sei perfetto.

Ricomincia.

Ti senti distante dalla gente. Ignori le persone in generale e quelle che ami.

Inizia di nuovo.

Ti ammali. Un amico si ammala, il tuo gatto/cane sta invecchiando.  Un genitore muore. È in discussione il senso della vita. Sii gentile con te stesso innanzitutto.

Sei esaurito. Il lavandino è intasato. L’auto è dal meccanico. Non ce la fai con le bollette, il mutuo, la spesa. Pianifica e semplifica..

Ricomincia.

Sei ingrassata/o, sei troppo stanco per esercitarti. Sei demotivato. Stai morendo dentro. Fai un respiro profondo e un piccolo passo.

Inizia di nuovo.

Non puoi smettere di piangere. Tuo figlio ha problemi, ti senti un fallimento. Odi la vita? Raggiungila invece.

Non puoi calmarti o scaricarti allo stesso tempo. Ti isoli e dormi troppo. Ti senti un disastro. Reagisci, non smettere di farlo, non piangerti addosso, non serve.

Inizia di nuovo. Espandi la tua mente, estendi la tua visione. Agisci, mai, mai, e poi mai rinunciare a ciò che è importante per te.

Devi pensare in grande. Devi fare delle piccole scommesse.

Buon proseguimento di giornata e buona settimana.

 

“I tempi difficili sono quelli che aiutano a rifiorire”.

 Elizabeth Lesse

Copyright ©Adry.W – Tutti i diritti riservati

 

 




Pinterest

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>