Pinterest

sandali

Talloni screpolati… un’angoscia per noi donne specialmente in estate quando vogliamo indossare bellissimi sandali!

E’ una condizione comune, in cui la pelle diventa molto secca, dura e “friabile” , non perdere la speranza però perché ho scoperto ottimi rimedi casalinghi per trattarli , alcuni anche curiosi ma affidabili.

Quali sono le cause?

Può averli chiunque per una varietà di ragioni, ecco diversi fattori responsabili:

-In inverno li hai trascurati

-Essere obesi o in sovrappeso

-Camminare a piedi nudi per lunghi periodi di tempo

-Vivere in climi asciutti

-Stare in piedi sui talloni per parecchie ore

-Gravidanza

-Mancanza di adeguato sostegno dalle calzature intorno al tallone

-Stare su pavimenti duri in piedi per periodi prolungati

-Ghiandole sudoripare inattive

-Poca igiene dei piedi

-Carenza di zinco, calcio, vitamine E e ferro

– Usare tacchi troppo alti “ad arco”.

Come si possono curare?

Una delle abitudini più importanti da adottare specialmente se usi i tacchi, è quella di mantenere i tuoi piedi sempre idratati.

Olio

L’olio vegetale idrogenato è ottimo,  altri oli sono: quello di sesamo, cocco, oliva .

Lava  i piedi con acqua e sapone e asciugali molto bene. Se hai già delle piccole crepe nei talloni, strofinale per pochi minuti con una pietra pomice per sbarazzarti della pelle secca, quindi, applica l’olio che hai scelto, lasciandolo tutta la notte.

Per ottenere risultati efficaci, fallo ogni notte per una settimana e vedrai che miglioramento.

Ovviamente ricordati sempre i calzini.:-O

Banane mature

Non finirò mai di lodare questo frutto, ne mangio almeno uno al giorno e la metto sui miei talloni completamente screpolati dal fatto che, in estate ma anche in inverno, in casa sono perennemente scalza…e anche fuori in giardino.

Le banane sono idratanti se vengono correttamente utilizzate.
Schiacciane una con la forchetta e applicala sui tuoi talloni . Lasciala per 15 minuti, quindi lava con acqua calda.  Per finire, usa acqua fredda per eliminare il resto e “ravvivare” i tuoi piedi.

Paraffina

Se hai anche dolore, ti da un sollievo quasi immediato.

Mescola la cera di paraffina con olio e poi scaldala fino a che si scioglie. Utilizza il liquido risultante e applicalo per tutta la notte, lavalo via la mattina. Sarai sorpreso/a dei risultati!

Succo di limone

Altro mio “inseparabile” compagno quotidiano, dalle mille particolarità (bevo acqua con limone dalla mattina quando mi sveglio con ottimi risultati per la pressione …).

L’applicazione del succo sui talloni ammorbidisce la pelle per le sue proprietà acide.

Fai un pediluvio con acqua tiepida e il succo di 2 limoni, per 10-15 minuti. Una volta terminato, passa la pietra pomice e asciugali bene.

Farina di riso con miele e aceto

Questa è una grande combinazione naturale per la rimozione delle cellule morte della pelle.

Per lo scrub, prendi 2 cucchiai di farina di riso e mescolali con 2-3 cucchiai di miele e aceto, in modo da farne una pasta.

Immergi i piedi in acqua calda per 10 minuti, e poi fai lo scrub sui talloni.

Acqua salata

Che ci credi o no, questo è un ottimo rimedio, e può essere il motivo per cui la maggior parte dei “clochard” che vediamo spesso sulle spiagge, hanno piedi morbidi come quelli di un bambino… l’ho notato…

Fai un pediluvio in acqua calda salata per 15 minuti, se è quella marina ancora meglio.

Subito dopo fanne un altro ma in acqua fredda per 10 minuti, migliorerà la circolazione del sangue sia delle gambe che dei piedi.

E come sempre, per tutto, bevi acqua, è importante anche qui avere il corpo idratato perché ciò impedirà che i piedi si secchino.

Vasellina

Se usi spesso una pietra pomice e quindi la vaselina, ciò ti sbarazzerà da quella antiestetica secchezza.

Dopo, applica la vaselina prima di andare a letto.  Ti sveglierai con talloni “di velluto”.

Acqua di rose e glicerina

Mescolali insieme  nella  stessa quantità e sfrega la miscela.

Se hai un piccolo taglietto potrebbe bruciarti un pò , perché ambedue contengono alcool, ma solo per poco.

Mantiene la pelle morbida per ore, e puoi applicarla facilmente prima di mettere dei sandali o passeggiare a piedi nudi.

Assunzione di calcio

Anche il calcio ha la sua importanza, quindi aggiungi yogurt, latte e formaggio, broccoli o pesce alla tua dieta.

Spero di esserti stata utile e che non avrai più questo problema per tanto tempo. Buona estate!

Copyright ©Adry.W – Tutti i diritti riservati

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 




Pinterest

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>