Pinterest


Dal 22 settembre 100 giorni a fine annoLo sapevi che da ieri 22 settembre
, mancano solo 100 giorni alla fine del 2013?

Eh già, credere che anche quest’anno stia volgendo al termine ci dà un senso di stupore. L’autunno è nell’aria, (e qui da me in mezzo alla natura, si nota ancor di più), le vacanze sono ormai un ricordo, e puff l’anno si è volatilizzato.

Ripensa al 1° gennaio, quali erano i tuoi progetti per quest’anno, cosa volevi ottenere? Hai raggiunto gli obiettivi che così attentamente avevi pianificato?

La verità è che la maggior parte di noi, (non tutti per fortuna), li abbandoniamo prima che arrivi la primavera, perdiamo slancio, entusiasmo, interesse, risucchiati dai problemi, esigenze, priorità e distrazioni.
Arrivati ​​a questo punto, di solito appunto settembre, ci sentiamo un pò frustrati.

 

“Perché non ho fatto nulla o abbastanza, perché mi sono lasciato sfuggire il tempo senza ottenere qualcosa d’importante ?”
Sì, ci sono solo 100 giorni alla fine dell’anno, ma sono anche, e ancora, una marea per finirlo bene, se rifletti puoi realizzare qualsiasi cosa imposti nella mente.

Invece di concentrarti ora su ciò che vuoi raggiungere nel 2014, perché non fai dei prossimi 100 giorni il tuo campo di allenamento??!!                                                       

Non permettere che la tua mente scivoli in convinzioni limitanti tipo “Ormai solo pochi, pochissimi mesi alla fine dell’anno, tanto vale rinunciare al 2013.”

Sì, lo so che i mesi  a venire saranno, già lo sono, impegnativi, magari non sei sicuro di mettere a fuoco un obiettivo intelligente quando c’è tanto altro da fare.  So che stai già sentendo un blocco alla bocca dello stomaco solo a pensarci…

Sinceramente, la mancanza di tempo, la conoscenza, o la capacità non sono ciò che ti trattiene dal fare dei prossimi  tre mesi i più produttivi dell’anno. Ci sono solo tre ostacoli :

  • mancanza di concentrazione.
  • Mancanza di motivazione.
  • Mancanza di organizzazione.

Ti mancano per un motivo principale: le troppe distrazioni che ti permetti e il tanto lavoro che travolge e sopraffà le tue sfidi.                              Pensa a tutte le mete veramente importanti che hai in cantiere al momento. Pensa a chi potresti essere se non se non fossi troppo distratto o stanco di tutto ciò “che fa schifo” e che in realtà hai fatto accadere.

Come essere motivati

Una delle grandi cose della motivazione è che attrae attenzione.   Quando si è motivati ​​si diventa altamente impegnati e determinati, sono certa che lo hai notato . E allora come motivartiper concludere l’anno con un botto oltre a quelli soliti?

Ecco alcuni suggerimenti che ti possono servire:

  • Scegli un obiettivo

Non opprimere te stesso con una lunga lista composta da mille cose che desideri realizzare. I principali obiettivi di vita ne coinvolgono tanti altri piccoli, quindi hai modo di scegliere quello che sarà il tuo punto di riferimento per i prossimi tre mesi ca.

  • Rendilo divertente

Scegli un obiettivo che ti possa mantenere entusiasta, che sai ti darà un senso di gioia e soddisfazione, anche mentre stai lavorando verso il suo raggiungimento, visualizza con una prospettiva positiva.

  • Focalizzati sulla scadenza

Hai una scadenza specifica, 100 giorni, sfrutta la tua energia, ti costringerà a rimanere motivato ​​e concentrato, sai di avere un determinato periodo di tempo per farlo quindi …

  • Elenca i vantaggi

Pensa a come sarai e come la vita migliorerà quando raggiungerai quell’ obiettivo. Scrivilo, parlarne e lascia che l’emozione e la determinazione penetrino nella tua psiche.

  • Imposta l’intenzione

Piuttosto che dire, “Ti faccio vedere io “, cambia mentalità  e dichiara e convinto :“ho intenzione di raggiungere il mio bersaglio”.   Ricorda che l’intenzione implica impegno e convinzione.

  • Crea responsabilità

Quando annunci il tuo proposito, hai appena aggiunto una buona dose di combustibile.

La responsabilità è la chiave del successo, fai conoscere al mondo la tua sfida parlane con la famiglia, gli amici, annuncialo su Facebook, scrivi una promessa pubblica.

Accetta la sfida

Ogni volta che cerco d’imparare una nuova abilità (e il raggiungimento degli obiettivi è una abilità da apprendere), ricerco esperti che abbiano una certa conoscenza ed esperienza e che abbiano più volte e con successo fatto quello che io voglio fare. Leggo quello che hanno da dire, seguo i loro consigli e li utilizzo come risorse per maggiore ispirazione e motivazione, pur mantenendo la mia personalità.

Forse vuoi perdere peso prima della fine dell’anno, o completare un progetto, oppure imparare  qualcosa di nuovo?   Non scrivere 2013, come se già fosse finito. Non sprecare una ghiotta occasione per ricordare solamente che  il 2013 come un anno pessimo che speri finisca presto.

Terminalo invece, facendo di quest’anno quello in cui prendere il controllo del tuo destino, imparando le abilità che possono rendere i prossimi a venire incredibili, sei ancora in tempo!

Ti auguro una splendida settimana,   se condividi quest’ articolo e anche  mi lasci le tue opinioni qui sotto, ne sarei felice . Grazie per  leggermi.

A presto.

 

Copyright ©Adry.W – Tutti i diritti riservati




Pinterest

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>