Federico Bergna

Pinterest è il miglior social (visual) network con il miglior rapporto follower-condivisioni che abbia mai visto senza doversi impegnare eccessivamente in tecniche di viral-marketing complesse…

Questa, in poche parole, è la definizione che darei a questo interessantissimo social network, presente… Continua a leggere

A cura di Pokerchiamauomo

Sebbene il poker online, soprattutto nella sua variante Texas Holdem, sia al giorno d’oggi uno dei giochi più famosi e praticati dagli italiani, non si può dire altrettanto di alcuni concetti fondamentali che sono alla base di questo gioco e la cui conoscenza, invece, permetterebbe invece di migliorare in maniera considerevole, il proprio stile di gioco massimizzando i propri guadagni. Fra questi concetti semi-sconosciuti il più importante è, senza alcun dubbio, quello dell’Expected Value, comunemente chiamato “EV”. Continua a leggere

I quarantenni di oggi vivono un enorme paradosso: sono e si sentono ancora giovani, praticamente ragazzi, ma sono vecchi per il mondo del lavoro. Basta dare uno sguardo agli annunci di lavoro per rendersi conto di quanto le offerte siano discriminanti per gli over 40, generalmente la ricerca tipo è rivolta a neo diplomati o neo laureati possibilmente “con esperienza” o, al limite, a giovani rampanti che non abbiano superato i 35 anni.

E allora cosa fare se si resta senza lavoro a 40 anni e oltre? Continua a leggere

A cura di Maurizio Saporiti

Uno dei settori che subiscono fortemente la crisi che ci attanaglia è quello automobilistico. Gli ultimi dati diffusi a maggio ci dicono che in Europa le immatricolazioni sono scese di un bel 8,4% rispetto allo stesso mese del 2011, con le sole eccezioni della Gran Bretagna (+7,9%) e della Germania (+0,3%). Da inizio anno il calo è del 7,3%, mentre il dato, in Italia, si attesta attorno a -14,3%. Se si da uno sguardo alle quote di mercato delle marche automobilistiche più importanti a livello europeo, il gruppo Fiat ha subito una flessione e si attesta al 7,2%. Scendono anche Renault e il gruppo PSA (Peugeot e Citroën) mentre cresce il gruppo Volkswagen (24,6%). La crisi, dunque, c’è e continua a mordere. Continua a leggere

A cura di Roberta Santoro

Nel Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM), sotto la denominazione “Disturbi Generalizzati dello Sviluppo”, troviamo l’Autismo Infantile, sindrome caratterizzata da un’alterazione globale delle capacità comunicative, anomalie delle interazioni sociali e delle relazioni e repertorio di comportamento e di interessi ristretto, stereotipato e ripetitivo.

I segni premonitori possono attirare l’attenzione già verso il dodicesimo mese d’età, mentre i segnali evidenti per la diagnosi di autismo si possono osservare a partire dai due anni, ma è solo durante il terzo anno che tale sindrome diventa manifesta, con un rapporto medio di tre maschi per una femmina. Continua a leggere