mutui e finanziamenti

Prima o poi tutti ci troviamo di fronte al desiderio di comprare casa ma come fare?

Le prime domande da porsi sono:

A quanto ammontano i risparmi che posso investire?

Riuscirò ad avere un finanziamento?

Avrò delle difficoltà di accesso al credito?

Queste domande sono importantissime per stabilire quanto, al massimo, si potrà spendere. E’ inutile vedere una casa in vendita che non si potrà mai acquistare perché non rientra nelle nostre possibilità.

La prima cosa in assoluto da fare è chiedere informazioni sull’erogazione di eventuali mutui e/o prestiti. Qual è la differenza tra i due?

I mutui vengono erogati solo nel caso di acquisto di un immobile, sono a tasso agevolato per l’acquisto della prima casa e il richiedente deve soddisfare determinati criteri di solvibilità stabiliti dalla banca e/o finanziaria erogante. Inoltre presuppongono sempre l’iscrizione di una ipoteca sull’immobile che si va ad acquistare pari al doppio della somma erogata, somma che non può essere superiore all’80% del valore dell’immobile stesso. In genere per ottenerli occorre avere un lavoro a tempo indeterminato oppure un’attività. E’ difficile che vengano concessi a lavoratori occasionali oppure a tempo determinato. Continua a leggere