• Facebook
  • LinkedIn
  • Pinterest
  • Google Plus

PICCHIO2L’altra mattina, mentre facevo colazione, ascoltavo il suono particolare di un picchio intento a preparare la sua di colazione…

Lo sapevi che può beccare 1000 alberi 20 volte per solo stancarsi, oppure può farlo sullo stesso albero 20.000 volte e ottenere la cena?

Il picchio ha un obiettivo, quello di ottenere il cibo.              Se vuole raggiungerlo dovrà concentrarsi su un solo tronco, non salta da un albero all’altro per ottenere risultati .

Suona familiare?

Abbiamo tutti obiettivi, quelli, come me che lavorano per guadagnare online , per avere più tempo libero , per avere il controllo di ciò che faccio e quando lo faccio.

Pochi però li raggiungono. Questo è un peccato perché, se sei ben impostato, hai la metà della battaglia vinta.

E tu? Sai raggiungere le tue mete online? Sei dove vuoi essere, o speri di essere, no? Allora …

Se non raggiungi i tuoi obiettivi online, non rinunciare, è più difficile di quanto la maggior parte dei vari “guru” vorrebbero farti credere .

Il successo è sempre difficile, in qualsiasi campo, on o offline, ci vuole duro lavoro, e il non abbattersi è un primo passo molto importante.

Quello successivo, il vero punto di partenza, è di rispondere a queste domande, sono quelle che mi aiutano quando sono sommersa da problemi, mi sento stanca, e sono tentata di mollare tutto.

Domanda N. 1Cosa vuoi ?

La maggior parte delle persone risponde con una sola parola … SOLDI.                       Nulla di male a volerne e nel volerne fare.

Internet può sicuramente farlo per te, ma perché ciò accada, devi disporre di un piano basato su fatti, non su speranze o sogni, questo ci porta alla seconda domanda, ovvero la questione del Picchio.

Domanda N.2Che albero stai beccando?

In altre parole, se vuoi fare soldi (avere libertà o qualsiasi altro scopo utile ) come hai intenzione di muoverti?

Ora so che stai dicendo “Adry, è questo il problema .”

Il successo non avviene per caso, certamente non saltellando da un albero all’altro aspettandosi di avere fortuna , arriva a coloro che progettano , preparano , lavorano duro e poi aspettano.

Nota bene, parlo di processo.                                                                                                  Pianificare prima, quindi preparare (sulla base di tali piani ), lavorare sodo ( in base alla preparazione) e solo dopo aspettarsi di avere successo. Se segui questi passi, ce la farai.

La chiave di questa fase sta nella scelta “dell’albero giusto” per così dire, in altre parole, scegli il modo in cui avere successo.

Sarà il marketing di affiliazione?

Saranno i contenuti di marketing?

La creazione di prodotti?

Fornire un servizio?

Quale sarà il tuo?

Le possibilità sono infinite, ma è la scelta ciò che più conta

Io, per esempio, mi sto preparando, ho avuto interruzioni dettate da problemi di salute, problemi economici, (che ancora sussistono), poca pace interiore conseguente, ma  ho continuato, e continuo a scrivere oltre che articoli, anche su  due rubriche e il blog del mio sito, creando reports, ebook ecc. certo, ci vuole tempo, e c’è voluto tempo per decidere quale nicchia approfondire.

Implica aggiornamenti continui, studiare ecc. come ben saprai, mi sono posta una scadenza, che non dico per scaramanzia, e ho la certezza di farcela, anche se dovrò affrontare ostacoli, delusioni ecc. semplicemente perché so quello che voglio e che mi piace fare.

Una cosa è certa, nessuno riesce leggendo la posta elettronica , le lunghe lettere di vendita, guardando video o stando sui social a non fare nulla…

Se quello che ho appena scritto descrive il tuo “modus operandi”, incomincia a  controllare la posta solo due volte al giorno, una al mattino e una la sera, e impara a “  gestire” il tuo account, non leggere ogni messaggio che arriva .

Passiamo alla Domanda N.3, senza indugio: quando inizi?

Questa è la domanda più facile di tutte, l’unica risposta (e dico l’unica risposta ) è ora, se non sei disposto a fare il primo passo non potrà mai esserci il secondo e questo vale per qualsiasi cosa  desideri.

Il primo passo è ora, ripeto, non domani, la prossima settimana, quando ti senti meglio o nel 2014 … adesso.

Domanda N. 4Quanto t’impegni?                                                                                  

Ecco invece la domanda più difficile e di vitale importanza.

Se non t’impegni al 100%, quando arriveranno le prime sconfitte (non se , quando) vorrai smettere, succede eccome, anche a me è capitato e capiterà, e lo dico in tutta serenità.                                                                                                                     Questa è la chiave per scoprire se sei veramente impegnato, o se sai di avere  la necessità di puntellare i tuoi sforzi.

Scrivi una lista di tutto quello che hai fatto negli ultimi due giorni, non ogni minuto della giornata , attività come dormire, guardare la televisione, lavoro , ecc. scrivere contenuti, quanto tempo hai dedicato a ognuna?

Organizza la lista, quanto tempo hai impiegato nel fare qualcosa, passando dal quello maggiore a quello minore. Quanto ne hai dedicato per l’unica cosa che devi fare per raggiungere il tuo obiettivo?

Come la maggior parte delle persone scoprirai che sei stato di più a guardare la TV, a stare nei social (o fare altre cose opzionali) che perseguire la tua meta, se è così però, non preoccuparti, ora sai come e dove regolarti.

Non fraintendetemi, il successo richiede più di una semplice messa a fuoco, richiede concentrarsi sulle attività giuste. Dopo tutto, un picchio che becca una recinzione un milione di volte rimarrà affamato e deluso .

Rispondi alle domande di cui sopra.

Sei nato per vincere, ma per essere vincitore devi pianificare, devi prepararti, e allora (e solo allora ) puoi ragionevolmente aspettarti di vincere.

Utilizza le domande di quest’articolo per iniziare, rispondi con onestà, ti aiuterà ad arrivare dove desideri più velocemente e renderà il viaggio pure divertente.                     

Imposta, scegli la strategia, impegnati e lavoraci su .

Raggiungere ciò che aneli è una gran bella soddisfazione, credimi, mi sono messa in discussione, cambiando totalmente mondo e campo, e perseguo quest’ultimo finchè non raggiungerò la mia meta, tutti lo possiamo fare, non pensi?

Ti auguro una splendida giornata.

Copyright ©Adry.W – Tutti i diritti riservati

  • Facebook
  • LinkedIn
  • Pinterest
  • Google Plus

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>