articoli di qualità

Articoliinvendita.net offre contenuti editoriali su richiesta di ottima qualità. Gli articoli sono organizzati e realizzati in un ottica di posizionamento sui motori di ricerca. Sono garantiti inoltre una tempistica rapida, la totale assenza di errori e un eccellente livello stilistico. Ogni contenuto sarà completamente originale e mirato alle singole esigenze in ogni campo tematico. Saranno seguite le più recenti regole di SEO (search engine optimization) in base alle ultime novità introdotte dai motori di ricerca e in particolare da Google. Continua a leggere

Per richiedere articoli di qualità e contenuti mirati con lo scopo di diventare una fonte di informazione e di riferimento nel web occorre senz’altro dare una traccia valida e dettagliata al web writer che ideerà il testo per noi. Tramite il nostro paid to write permettiamo ai webmaster di ricevere un articolo su misura in base alle loro esigenze. Con l’occasione pubblico l’ultima traccia data da un nostro iscritto per far ideare un articolo dedicato al modus operandi per acquistare casa:

La redazione di articoliinvendita.net è alla ricerca di un articolo con le seguenti caratteristiche:

Titolo dell’articolo: Come comprare casa senza accesso al credito: ecco le principali difficoltà

Obiettivo dell’articolo: spiegare quali sono le difficoltà per comprare casa immedesimandosi nella situazione tipica dell’italiano medio (unico lavoratore in famiglia con stipendio dai €1100 ai €1500) Continua a leggere

Google, il colosso informatico di Mountain View, è sempre alla ricerca di nuovi metodi per migliorare le ricerche fatte con il suo famoso search engine, utilizzato quotidianamente da milioni di utenti in tutto il mondo.
Google si basa su degli algoritmi, ossia dei metodi per ottenere determinati risultati, applicati alle ricerche delle parole chiave, o keywords: quando abbiamo un dubbio o vogliamo cercare qualcosa sul web, non abbiamo bisogno d’inserire un’intera frase su un search engine, ma basterà scrivere due o tre parole pertinenti all’argomento. In questo modo, Google non restituirà una SERP, una pagina dei risultati ottenuti, con solo gli articoli più letti, ma restituirà tutte quelle pagine che a loro interno utilizzano le keyword per formare un articolo di qualità. Google in questi ultimi anni si è evoluto e ha cambiato i suoi algoritmi, fino a testare nel 2011 il nuovo metodo Panda. Continua a leggere

Ormai da un paio di anni i Social Network stanno spopolando coinvolgendo sempre più persone e aziende di marketing. Stiamo parlando, ad esempio, di Facebook e Twitter: questi due Social Network permettono oltretutto di integrarsi facilmente anche nei blog o nei siti internet, privati o aziendali, in modo tale che chiunque faccia visita a tali pagine web possa lasciare “una traccia” del suo passaggio. Tramite degli opportuni bottoni, il “Mi Piace” e il “Condividi” di Facebook e il nuovo “Follow” di Twitter, l’utente potrà condividere nel suo profilo la pagina visitata e inoltre lasciare un feedback positivo nel sito, che sarà visualizzato da tutti gli altri utenti che andranno a visualizzare quella pagina. Articoli web, Blog e siti internet quindi vengono valutati, oltre che per la loro indicizzazione sui motori di ricerca,  anche per i loro apprezzamenti ricevuti dalle social community. Continua a leggere